Laboratorio LarcoIcos

Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

SMART CITY 2014 - RIGERS

 

smartcity2014

logosmartcitybologna

 Il Progetto RIGERS presente all’interno della

 Piattaforma Bologna Smart City a

Smart City Exhibition 2014

dal 22 al 24 ottobre
Fiera di Bologna stand 18D (pad. 31)

Imprese, centri di ricerca Università e Comune di Bologna uniti insieme nella Piattaforma Bologna Smart City per proporre azioni innovative per la rigenerazione della città

ICIE è presente negli spazi dedicati a Bologna Smart City con la presentazione del progetto RIGERS “Rigenerazione della città: edifici e reti intelligenti”, progetto selezionato ed ammesso alle agevolazioni del bando Smart Cities and Communities nazionale (Decreto 13 febbraio 2014 n. 428). I partners del progetto, oltre ad ICIE sono CPL Concordia, SACMI Cooperativa Meccanici Imola, CMC Cooperativa Muratori e Cementisti, SATA Applicazione Tecnologie Avanzate, CNR DIITET - Dipartimento ingegneria, ICT, Tecnologie per l’energia e i trasporti, e Alma Mater Studiorum- Università di Bologna (DEI, DICAM, DA).

La sinergia tra Comune di Bologna e le imprese CPL Concordia, Sacmi, CMC, SATA, i centri di ricerca ICIE, ITC-CNR e l’ Università di Bologna nei sui dipartimenti DA, DEI, DICAM ha consentito di avviare il progetto RIGERS all’interno del Progetto Piattaforma Bologna smart city. Il progetto prevede di realizzare un Sistema integrato per la rigenerazione per gli edifici e le reti attraverso un approccio multi-obiettivo (energetico, ambientale, funzionale, sismico).

La presentazione del progetto RIGERS verrà effettuata in occasione della fiera Smart City Exhibition nell’area dedicata al progetto Piattaforma Bologna Smart City”, dove gli ideatori del progetto saranno disponibili per descrivere i contenuti della Piattaforma Interoperabile Cooperativa per la Città Sostenibile in grado di acquisire, contenere e gestire efficacemente i dati relativi alla consistenza, al funzionamento e ai consumi degli edifici e delle reti in real-time, ed in grado di cooperare in maniera interoperabile anche con gli altri sistemi informativi a carattere urbano già in uso presso le diverse Amministrazioni Pubbliche.

Bologna è la città pilota all’interno della quale sarà effettuata la sperimentazione del Sistema integrato di rigenerazione, grazie al coinvolgimento degli uffici tecnici del Comune di Bologna, del Gestore delle reti, delle proprietà private e pubbliche degli edifici interessati ed anche dei cittadini residenti attraverso azioni di progettazione partecipata.

 

Partners
CPL Concordia, SACMI Cooperativa Meccanici Imola, CMC Cooperativa Muratori e Cementisti, ICIE,
SATA Applicazione tecnologie avanzate, CNR, Dipartimento ingegneria, ICT, Tecnologie per l’energia e i trasporti, CNR DIITET, Alma mater Studiorum- Università di Bologna (DIE, DICAM, DA)

 

 

Per maggiori informazioni:

arch. Valerio Nannini

ICIE- Istituto Cooperativo per l’Innovazione

Tel. 051 42174

e-mail: v.nannini@bo.icie.it

ing. Sandra Dei Svaldi

ICIE- Istituto Cooperativo per l’Innovazione

Tel. 051 42174

e-mail: s.deisvaldi@bo.icie.it

impreseRIGERS

Progetto LABSIII

COD - Controllo a distanza dei piccoli interventi di manutenzione

LE ATTREZZATURE DEL LABORATORIO


Il laboratorio mette a disposizione degli utenti esterni le proprie attrezzature

ALTRE NOTIZIE

Servizi di assistenza tecnica Energetica ed Ambientale_____________________

Sfoglia la brochure
dei servizi offerti